Gino Memory, due ruote per Matera

 

In viaggio a raccoglier storie di Cultur-E, come sassi rotolanti sulle strade del mondo

 

Un gruppo di ciclisti attraversano l’Italia partendo da Milano per arrivare a Matera, capitale della cultura europea 2019.

In ogni tappa raccoglieranno messaggi e storie di cultura, anzi di Cultur-E.

E ogni giorno porteranno aggiungeranno acqua in una piccola borraccia, fino a Matera, unendo idealmente l’Italia attraverso l’acqua. Questa borraccia verra’ poi donata al Progetto Sololo in Kenya. Un luogo dove di acqua non se ne vede molta e costituisce il bene primario.
Non esiste vita senza Acqua e la vita e’ Cultur-E!

Il mondo in cui viviamo e’ un sistema di infinite culture che contribuiscono a costruire una realtà complessa e meravigliosa.
Compiranno un’Odissea, anzi affronteranno le Odissee come sono mille di ogni giorno. Alcune di queste saranno raccontate da Gino, menestrello itinerante abituato ad ascoltare il vento.

E come il vento fa il suo giro, anche il gruppo di ciclisti compirà il suo arrivando in 8 tappe a Matera. In ogni tappa raccoglierà messaggi di Cultur-E da poeti e artisti che verranno letti e interpretati al termine di ogni tappa e in un grande spettacolo finale a Matera.

Quando
5 – 14 Giugno 2019

tappe:
Partenza da Milano, P.zza Dergano 5 Giugno 2019 h. 7e00
Parma – km 138
Imola – km 143
Fano – km 141
San Benedetto del Tronto – km 139
Vasto – km 107
Lucera – km 117
Trani – km 117
Arrivo a Matera dopo 1014 km!

totale 1014 km
2856 mt up
2495 mt down

Lo spettacolo:

Le mille odissee della vita sono alla base dell’esperienza umana. Ogni giorno, ognuno di noi deve affrontare grandi e piccoli difficolta’ affrontando sfide come moderni Ulisse sulla strada per Itaca.
Ad esempio c’e’ il pellegrino sulla via di Santiago o le stanchezze di un piccolo salice piangente capace di resistere fin anche ad una bomba atomica, quella di Hiroshima. O ancora l’Odissea di un anziano e malandato signore per andare dalla camera da letto alla cucina per fare colazione.
Queste e altre, sono le storie che Gino racconta, perche’ i frammenti non vengano dispersi nel vento e perché possano divenire memoria per il tempo a venire.
Spettacolo di narrazione poetica clownesca con Paolo Mandelli e la regia di Bano Ferrari.
Durata spettacoli in “transito” circa 30 minuti.
Spettacolo a Matera con reading finale dei messaggi di pace e CulturE.

Vuoi partecipare?
.. puoi pedalare con noi qualche tappa
.. Puoi sostenerci con un piccolo contributo
.. puoi inviarci messaggi che poi saranno letti nel percorso e nello spettacolo finale ed entreranno a far parte di un libretto in favore del Progetto Acqua della Sciura Maria e dell’associazione A Forca da Partilha per Sololo in Kenia

… ma sicuramente puoi divulgare la nostra impresa, perché anche questo e’ un ottimo modo per fare Cultur-E!

ti aspettiamo, porta la tua Cultura con NOI!

Gino a Matera.pdf